Blog

Novità per il crowdfunding

Il Regolamento UE 2020/1503 offre alle piattaforme di crowdfunding dedicate alle imprese di avere un respiro europeo, consentendo loro di operare in tutti i Paesi UE, con il duplice obiettivo di:
a) ampliare il mercato accessibile alle piattaforme di crowdfunding;
b) garantire un minimo livello di tutela per gli investitori.

privacy by default

Privacy by default…in pratica

L’AEPD, l’Autorità Garante per la protezione dei dati spagnola, ha pubblicato una Guida alla protezione dei dati by default con l’obiettivo di fornire consigli pratici per l’implementazione di sistemi conformi al principio sancito dall’art. 25 del GDPR.

ENISA

Pseudonimizzazione secondo ENISA

ENISA ha pubblicato un interessante documento sulle tecniche di pseudonimizzazione, con svariate raccomandazioni in merito alle best practice per sviluppare tecnologie conformi alla normativa in materia di protezione dei dati personali.

piattaforme on-line

Nuove regole per le piattaforme on-line

Il 12 luglio 2020 entra in vigore il Regolamento UE 2019/115o in materia di piattaforme on-line che dovrebbe garantire maggiore equità e trasparenza per gli utenti commerciali dei servizi di intermediazione on-line.

ISO 27001

GDPR e ISO 27001

Lo standard ISO 27001 per la gestione della sicurezza delle informazioni costituisce un valido “alleato” del Titolare del trattamento per la protezione dei dati.

Diritto di accesso

Diritto di accesso del dipendente

Il diritto di accesso del dipendente ai dati conservati dal datore di lavoro costituisce, soprattutto in caso di contenzioso, uno strumento molto incisivo per ottenere copia di tutti quei documenti che possono servire al lavoratore per difendere i propri diritti in giudizio.

privacy by default

Cookies in Spagna

Anche la AEPD si è cimentata nella pubblicazione, negli scorsi giorni di novembre 2019, della propria Guida per l’uso dei cookies

psd2

GDPR e PSD2

Nell’ambito dei servizi finanziari innovativi oggetto della PSD2, si verificherà un’interessantissimo dibattito con riferimento alle norme del GDPR.

The Great Hack

The Great Hack

Dopo aver visto The Great Hack, nessuno osi più dire, per favore, “a cosa serve questa privacy”: occorre riflettere sul valore di ogni nostro dato in rete.

Vacanze 2019

Buone vacanze!

Grazie e buona estate a tutti coloro che hanno letto o visitato il Blog Ronchilegal nel corso del suo secondo anno di vita!

EDPB

10 regole per la videosorveglianza

Nelle proprie linee guida 3/2019, l’EDPB invita tutti a garantire che i sistemi di videosorveglianza siano utilizzati sempre nel rispetto dei principi generali di cui all’art. 5 del GDPR e che la videosorveglianza venga effettuata solo quando non vi siano altre modalità, meno intrusive, per ottenere il medesimo scopo.

data breach

Data breach: indicazioni dal Garante

il Garante ha precisato che le comunicazioni agli utenti dei data breach non devono essere generiche e devono fornire precise indicazioni su come proteggersi da usi illeciti dei propri dati, primo fra tutti il furto di identità.

EDPB

1 anno di GDPR: il video dell’EDPB

L’European Data Protection Board (EDPB) ha dedicato al primo anno di vita del GDPR un video di due minuti dal titolo: ” 1 year ago, the GDPR entered into application, but what has changed for you?”

data breach

L’importanza delle istruzioni del Titolare

Il corollario dell’obbligo del Titolare del trattamento di dare le istruzioni necessarie ai propri sottoposti (interni e/o esterni) è quello di controllare periodicamente che le proprie istruzioni siano osservate dai destinatari.

Diritto di accesso

L’accountability del Titolare del trattamento

Un corretto approccio basato sul principio di accountability delle misure di protezione adottate, permette al Titolare del trattamento di soddisfare le esigenze di sicurezza desiderate, in primis, dai propri clienti, con ritorni economici significativi.

cybersecurity360.it

Ronchilegal ospite di cybersecurity360

In base alle disposizioni del GDPR, la tecnologia beacon pone dubbi relativamente alla protezione dei dati dei soggetti interessati. Questo si concretizza nella necessità di particolare attenzione da parte del titolare del trattamento, che in primis dovrà rispettare l’obbligo di informare gli utenti.
Potete leggere il mio intervento sulla rivista www.cybersecurity360.it

Diritto di accesso

Quali regole per la conservazione digitale?

Conservare digitalmente un eccesso di documentazione comporta costi di conservazione elevati e crescenti nel tempo. Si comprende, quindi, quanto sia importante disporre di un sistema di gestione documentale efficiente, che risponda alle specifiche esigenze aziendali.

costi

I costi del GDPR

Non tutti i costi sostenuti per la conformità al GDPR da parte delle imprese sono uguali, ma alcuni dipendono dall’impreparazione.

psd2

L’importanza della conservazione digitale

La conservazione digitale è l’attività finalizzata a proteggere e custodire nel tempo gli archivi di documenti e dati informatici.
Il sistema di conservazione, come previsto dall’art. 44 del CAD, garantisce autenticità, integrità, affidabilità, leggibilità e reperibilità dei documenti informatici.

AI - Intelligenza artificiale

Le AI nelle nostre auto (del futuro)

Il Libro “L’intelligenza artificiale guida le nostre auto” spiega come il futuro dell’auto senza conducente sia legato non solo al progresso tecnologico, ma anche alla risoluzione di vere e proprie sfide per la risoluzione di molti dilemmi morali ed etici, fondamentali per la nostra sicurezza.